Trova e Rinnova, una squadra di competenze

 In Espositori, I protagonisti, In evidenza

La collaborazione da sempre permette di rispondere a numerose esigenze in maniera veloce e professionale, Trova e Rinnova usa questa formula per far fronte alle richieste del cliente con competenza e abilità. Gennari Marcello coordinatore ed arredatore del team crede fortemente in questa formula e racconta quali sono le caratteristiche distintive.

Trova e Rinnova riunisce diverse figure professionali del settore edile, com’è nata questa idea?

Fare squadra oggi è un’esigenza reale. TROVA&RINNOVA oltre a credere fermamente nella collaborazione di più professionalità nasce proprio per utilizzare al meglio la sinergia che il lavoro d’equipe produce, mantenendo però il dinamismo e la leggerezza di una struttura agile. Le figure che abbiamo all’interno del team sono 21 liberi professionisti,  ognuno esperto in un settore della riqualificazione edilizia, assicurando così un lavoro di cooperazione ma con una  gestione snella e veloce.

La contaminazione fra i diversi aspetti dell’edilizia in che modo vi permette di offrire un valore aggiunto?

Tante menti che all’occorrenza ragionano insieme, inserendo le loro competenze nella risoluzione di un problema, costituiscono già una punto di forza. Il nostro valore aggiunto però, credo sia ancora una volta il dinamismo della struttura, il suo trasformismo direi, essere composta da una o 21 persone secondo la richiesta del cliente, senza vincoli per nessuno.

Quanto è importante rimanere sempre aggiornati? In che modo coltivate la vostra formazione professionale?

MARCELLO GENNARI

Come per tutti gli appassionati del proprio lavoro, anche per noi è naturale cercare di aggiungere nuove competenze ogni giorno. Ciascuno di noi nel proprio settore partecipa a corsi d’aggiornamento anche all’estero, organizzati dalle aziende produttrici di riferimento.

Il tema è principalmente quello del recupero edilizio, del risanamento, della ristrutturazione di edifici e del loro adeguamento sismico. Crediamo molto nel concetto sempre più comune che sostiene che rivalutare è meglio che costruire ex novo, per concorrere a riqualificare il patrimonio abitativo, conservare le aree verdi, valorizzando dove possibile quello che esiste già.

La flessibilità è un fattore che contraddistingue Trova e Rinnova, in che modo questo aspetto vi differenzia all’interno del vostro settore?

Non ci sono vincoli come dicevo, per il cliente, nel contattare solo uno o tutti i 21 professionisti della squadra. In più c’è la praticità di trovare in un unico contenitore tutte le figure necessarie per rinnovare la casa, l’ufficio, il negozio o l’albergo, tenendosi appuntato un solo nome o numero di telefono. Come coordinatore del gruppo e arredatore, voglio poi sottolineare che il mio sopralluogo per verificare la fattibilità dei lavori e la loro entità è fornita gratuitamente come tutti i preventivi. Ogni elemento del gruppo ha la propria identità, preventivi e fatturazioni sono prodotti direttamente dal singolo e a proprio nome.

Un evento come Aria, che agevola l’incontro con visitatori ed esperti del settore, ha permesso di far rete con altri professionisti e di far conoscere la vostra azienda a livello locale?

LO STAND DI TROVA E RINNOVA AD ARIA 2016

Aria ci ha permesso di venire a conoscenza di altre interessanti realtà nell’ambito dell’edilizia e anche di essere contattati da artigiani che si sono proposti di far parte del nostro gruppo. Principalmente però abbiamo cercato il contatto diretto col cittadino comune per farci conoscere.

Riserva il tuo spazio per la prossima edizione di Aria 2017.
info@aria.casa / T. 392.3662707

(riproduzione riservata)

Recommended Posts

Leave a Comment

Contattaci

Se hai vuoi chiedere informazioni, hai domande, consigli.. scrivici ! Ti risponderemo prima possibile.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search